• Pubblicata il
  • Autore: Cristina Rizzo
  • Categoria: Racconti etero
IO ed il CAZZO - Torino Trasgressiva
  • Pubblicata il
  • Autore: Cristina Rizzo
  • Categoria: Racconti etero

IO ed il CAZZO - Torino Trasgressiva

IO ed il CAZZO,un binomio imprescindibile! Sin da Ragazza bramavo il momento esatto sognandolo TUTTE le notti di poter fare la SUA conoscenza ravvicinatissima,prima tra le mie mani,poi in gola,e successivamente a spalancare i miei sempre umidicci orifizi!! In verità lo adoravo già dai tempi lontanissimi in cui andando in spiaggia potevo ammirare anzi smirare i PISELLETTI nudi dei miei coetanei e chissa' perché NON mi soffermavo MAI ad ammirare il CULETTO o la farfallina delle mie amichette nude accanto a me!
Poi crescendo è cresciuta di pari passo in me la irrinunciabile voglia anzi bramosia del CAZZO,me lo sognavo di notte,lo sostituivo in bagno con vari oggetti- soprattutto in legno -defloranti,tanto davanti che nel didietro! Poi magari uscendo in strada il mio sguardo libidinoso si posava e soffermava immancabilmente sul pacco rigonfio di molti bei RAGAZZI,quelli bruttini non li guardavo proprio,e molti spesso sognavo ad occhi aperti di riuscire a trascinarmi uno di loro a casa mia,nel mio letto e quindi nella mia FICA
o perché no ad invadermi profondamente il mio buco del CULO!! Maledetta timidezza quante occasioni libidinose perse da me nella mia gioventù, sarebbe bastato magari un poco di coraggio e svelare a quegli arrapantissimi giovani RAGAZZI che mi sarebbe piaciuto immensamente essere SCOPATA da uno di loro!! Ed a tutt' oggi alla soglia della mia terza età ho ANCORA svariati rimpianti di non essermi goduta appieno la fase della mia arrapata gioventù e di aver preso un numero davvero esiguo di CAZZI dentro di me!!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
20/02/2024 10:26

virginia trota

Ninfomane lo sei SEMPRE stata,ma addirittura scrivere un'ODE al CAZZO...

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati